Brokers per l'Italia - Italian Traders | futures io social day trading
futures io futures trading


Brokers per l'Italia
Updated: Views / Replies:9,146 / 30
Created: by cheto Attachments:0

Welcome to futures io.

(If you already have an account, login at the top of the page)

futures io is the largest futures trading community on the planet, with over 90,000 members. At futures io, our goal has always been and always will be to create a friendly, positive, forward-thinking community where members can openly share and discuss everything the world of trading has to offer. The community is one of the friendliest you will find on any subject, with members going out of their way to help others. Some of the primary differences between futures io and other trading sites revolve around the standards of our community. Those standards include a code of conduct for our members, as well as extremely high standards that govern which partners we do business with, and which products or services we recommend to our members.

At futures io, our focus is on quality education. No hype, gimmicks, or secret sauce. The truth is: trading is hard. To succeed, you need to surround yourself with the right support system, educational content, and trading mentors – all of which you can find on futures io, utilizing our social trading environment.

With futures io, you can find honest trading reviews on brokers, trading rooms, indicator packages, trading strategies, and much more. Our trading review process is highly moderated to ensure that only genuine users are allowed, so you don’t need to worry about fake reviews.

We are fundamentally different than most other trading sites:
  • We are here to help. Just let us know what you need.
  • We work extremely hard to keep things positive in our community.
  • We do not tolerate rude behavior, trolling, or vendors advertising in posts.
  • We firmly believe in and encourage sharing. The holy grail is within you, we can help you find it.
  • We expect our members to participate and become a part of the community. Help yourself by helping others.

You'll need to register in order to view the content of the threads and start contributing to our community.  It's free and simple.

-- Big Mike, Site Administrator

Reply
 
Thread Tools Search this Thread
 

Brokers per l'Italia

  #21 (permalink)
Elite Member
Ferrara, Italia
 
Futures Experience: Beginner
Platform: NinjaTrader
Favorite Futures: Futures
 
Posts: 1 since Feb 2013
Thanks: 1 given, 0 received

Salve qualcuno potrebbe consigliarmi un broker per ninja affidabile e con assistenza in italiano

Reply With Quote
 
  #22 (permalink)
Trading Apprentice
Veneto
 
Futures Experience: Beginner
Platform: NinjaTrader
Favorite Futures: ym
 
Posts: 3 since Apr 2014
Thanks: 0 given, 0 received

Ciao turbomen, io non saprei consigliarti visto che sono ancora in procinto di aprire un conto, ma vorrei che avesse le stesse caratteristiche che hai citato tu, cioè Ninjatrader e assistenza in italiano. Ho provato a guardare vari brokers ma il migliore mi sembra Interactive Brokers, oltre che dal punto di vista commissionale (tra i migliori, se non il migliore) lo si può collegare anche alla Ninja (i punti a sfavore sono i margini molto alti, e un deposito iniziale abbastanza elevato, a cui si può cmq ovviare in qualche modo).
Tu che brokers avresti selezionato?
Spero che tu riceva altre risposte perchè sarei interessato anch'io.

Reply With Quote
 
  #23 (permalink)
Elite Member
ROME ITALY
 
Futures Experience: None
Platform: NinjaTrader
Favorite Futures: Futures
 
Posts: 10 since Jul 2013
Thanks: 0 given, 3 received



fdpv View Post
Ciao turbomen, io non saprei consigliarti visto che sono ancora in procinto di aprire un conto, ma vorrei che avesse le stesse caratteristiche che hai citato tu, cioè Ninjatrader e assistenza in italiano. Ho provato a guardare vari brokers ma il migliore mi sembra Interactive Brokers, oltre che dal punto di vista commissionale (tra i migliori, se non il migliore) lo si può collegare anche alla Ninja (i punti a sfavore sono i margini molto alti, e un deposito iniziale abbastanza elevato, a cui si può cmq ovviare in qualche modo).
Tu che brokers avresti selezionato?
Spero che tu riceva altre risposte perchè sarei interessato anch'io.

ci sarebbe progressive trading group con Patrizia Sowinsky offrono Continnum e Rithmic come datafeed per ninja e multichart

Reply With Quote
 
  #24 (permalink)
Trading Apprentice
Lugano Ticino/Switzerland
 
Futures Experience: Intermediate
Platform: NinjaTrader, IB
Favorite Futures: ES
 
Nym0's Avatar
 
Posts: 7 since Jun 2014
Thanks: 1 given, 0 received

Domanda strana...
ma perché' uno dovrebbe usare un broker italiano? ( a meno che non sia più' competitivo di uno straniero... )

Reply With Quote
 
  #25 (permalink)
Trading Apprentice
Italia
 
Futures Experience: Intermediate
Platform: OEC
Favorite Futures: ES
 
Posts: 2 since Nov 2014
Thanks: 0 given, 0 received

brokers americani

Buonasera a tutti,
faccio trading da + di 8 anni, 6 dei quali negli USA.
Bisogna ragionare in termini di "introductive brokers" che sono quelli che realmente ti possono seguire.
Nel senso che sono dei mono o plurimandatari dei grossi broker e quindi devono far bene il servizio altrimenti perdono subito il cliente.
Insomma la stessa differenza tra iper-mercati e l'alimentari sotto casa.
Per le commissioni non mi sembra siate ben aggiornati, 1.20 $ per side è in linea col mercato.
Quello che mi preme segnalarvi è la mia esperienza degli ultimi sei mesi con un fornitore dati tra i 4 più importanti (OEC), con il quale sono stato per tre anni senza alcun problema. In ottobre è stato un dramma, i dati arrivavano in ritardo di brutto e si piantava il sistema.
Ho pensato che il flusso dati era rallentato essendo io in Italia e ritenevo che il mio provider internet fosse fasullo.
Non è così, ho potuto verificare su altro forum che anche traders americani hanno avuto gli stessi problemi con lo stesso fornitore dati.
Allora la storia mi ha sconcertato. Ma come, se questi passano per essere tra i migliori, gli altri saranno da buttare, ho pensato.
Con alta volatilità il problema è ingestibile.
Mi sono messo alla ricerca di un alternativa fattibile (costi/prestazioni). Non è affatto semplice, perfino con IB succede qualche problema.
Il mio consiglio è fare quello che sto facendo: avere un fornitore per i grafici ed uno che ti da la piattaforma per lanciare gli ordini.
Comporta un costo mensile di 100 dollari. Sembra tanto, ma 1000 o duemila dollari se il flusso dati è linkato (come ormai va di moda) li perdi o non li guadagni in mezz'ora !
Ti ritrovi a passare ore e se ti va bene non guadagni altrimenti ti rompi l'osso del collo. E' sottinteso che uso sempre gli stop, ma se non passa l'ordine è tutto inutile.
Ho pertanto deciso per i grafici di andare su eSignal, che è caro ma almeno è stabile (tra l'altro senza i terribili falsi gap) e riduco il rischio in maniera decisa. Poi la piattaforma dipende dal broker e lì devi aver fortuna nella scelta.
Blasonati o meno non conta, questo è un ambito in cui ti vendono la fuffa per oro.
Okkio quindi.
Se mi dovessi trovare un broker affidabile e valido nei prezzi e nel customer care ve lo segnalerò volentieri.

Buona domenica a tutti

Reply With Quote
 
  #26 (permalink)
Elite Member
ROME ITALY
 
Futures Experience: None
Platform: NinjaTrader
Favorite Futures: Futures
 
Posts: 10 since Jul 2013
Thanks: 0 given, 3 received


Nym0 View Post
Domanda strana...
ma perché' uno dovrebbe usare un broker italiano? ( a meno che non sia più' competitivo di uno straniero... )

quelli esteri sono anni luce davanti a quelli italiani ma quando apri un conto estero USA nascono poi i problemi per il dichiarativo e fidati ti fanno passare la voglia e la fantasia pentendoti di aver aperto all'estero... metti che molti commercialisti ( BLASONATISSIMI di cui non faccio il nome a cui mi sono rivolto ) non sanno neanche leggere uno statement in lingua inglese, roba da farmi cadere le braccia... chiedendo poi cifre spropositate e facendo gli spocchiosi ( insomma hanno una certa invidia e ti bastonano ) professionalità sotto lo 0 e te lo dico in quanto mi sono scontrato anche verbalmente con questi pseudo professionisti che non sanno fare il proprio lavoro ( te lo dice un quasi ex collega loro che ha intrapreso il tirocinio per ben 4 anni per fare la carriera di commercialista e poi abbandonata per il trading ) ci sarebbe da sparargli un colpo di lupara tra ciglia e naso

Reply With Quote
 
  #27 (permalink)
Elite Member
ROME ITALY
 
Futures Experience: None
Platform: NinjaTrader
Favorite Futures: Futures
 
Posts: 10 since Jul 2013
Thanks: 0 given, 3 received


agothedog View Post
Buonasera a tutti,
faccio trading da + di 8 anni, 6 dei quali negli USA.
Bisogna ragionare in termini di "introductive brokers" che sono quelli che realmente ti possono seguire.
Nel senso che sono dei mono o plurimandatari dei grossi broker e quindi devono far bene il servizio altrimenti perdono subito il cliente.
Insomma la stessa differenza tra iper-mercati e l'alimentari sotto casa.
Per le commissioni non mi sembra siate ben aggiornati, 1.20 $ per side è in linea col mercato.
Quello che mi preme segnalarvi è la mia esperienza degli ultimi sei mesi con un fornitore dati tra i 4 più importanti (OEC), con il quale sono stato per tre anni senza alcun problema. In ottobre è stato un dramma, i dati arrivavano in ritardo di brutto e si piantava il sistema.
Ho pensato che il flusso dati era rallentato essendo io in Italia e ritenevo che il mio provider internet fosse fasullo.
Non è così, ho potuto verificare su altro forum che anche traders americani hanno avuto gli stessi problemi con lo stesso fornitore dati.
Allora la storia mi ha sconcertato. Ma come, se questi passano per essere tra i migliori, gli altri saranno da buttare, ho pensato.
Con alta volatilità il problema è ingestibile.
Mi sono messo alla ricerca di un alternativa fattibile (costi/prestazioni). Non è affatto semplice, perfino con IB succede qualche problema.
Il mio consiglio è fare quello che sto facendo: avere un fornitore per i grafici ed uno che ti da la piattaforma per lanciare gli ordini.
Comporta un costo mensile di 100 dollari. Sembra tanto, ma 1000 o duemila dollari se il flusso dati è linkato (come ormai va di moda) li perdi o non li guadagni in mezz'ora !
Ti ritrovi a passare ore e se ti va bene non guadagni altrimenti ti rompi l'osso del collo. E' sottinteso che uso sempre gli stop, ma se non passa l'ordine è tutto inutile.
Ho pertanto deciso per i grafici di andare su eSignal, che è caro ma almeno è stabile (tra l'altro senza i terribili falsi gap) e riduco il rischio in maniera decisa. Poi la piattaforma dipende dal broker e lì devi aver fortuna nella scelta.
Blasonati o meno non conta, questo è un ambito in cui ti vendono la fuffa per oro.
Okkio quindi.
Se mi dovessi trovare un broker affidabile e valido nei prezzi e nel customer care ve lo segnalerò volentieri.

Buona domenica a tutti

fammi sapere anche in MP scambiamoci i contatti skype ed email che vorrei poter avere delucidazioni ( ho aperto con 3 introducer broker USA che fanno cadere il latte alle ginocchia in merito all'assistenza )

Reply With Quote
 
  #28 (permalink)
Trading Apprentice
Italia
 
Futures Experience: Intermediate
Platform: OEC
Favorite Futures: ES
 
Posts: 2 since Nov 2014
Thanks: 0 given, 0 received


tiaulu View Post
quelli esteri sono anni luce davanti a quelli italiani ma quando apri un conto estero USA nascono poi i problemi per il dichiarativo e fidati ti fanno passare la voglia e la fantasia pentendoti di aver aperto all'estero... metti che molti commercialisti ( BLASONATISSIMI di cui non faccio il nome a cui mi sono rivolto ) non sanno neanche leggere uno statement in lingua inglese, roba da farmi cadere le braccia... chiedendo poi cifre spropositate e facendo gli spocchiosi ( insomma hanno una certa invidia e ti bastonano ) professionalità sotto lo 0 e te lo dico in quanto mi sono scontrato anche verbalmente con questi pseudo professionisti che non sanno fare il proprio lavoro ( te lo dice un quasi ex collega loro che ha intrapreso il tirocinio per ben 4 anni per fare la carriera di commercialista e poi abbandonata per il trading ) ci sarebbe da sparargli un colpo di lupara tra ciglia e naso

Certamnete, è come dici tu.
Però ti rispondo terra-terra.
Ma pensi che il fisco sia più pericoloso o vorace di un broker italiano?
Se lo pensi ti sbagli. Io ci ho rimesso decine di migliaia di euro con una nota SIM ... gli ordini passavano come gli pareva e venivano chiusi come gli pareva.
In che modo? Me ne sono accorto dopo svariati anni, dopo aver fatto esperienza con gli americani.
Esistono talmente tanti passaggi tra il tuo ordine e l'eseguito che ci campano intere famiglie col differenziale.
Attenzione (per i meno esperti) quello che un trader vede a monitor non è la realtà, bensì una versione ritardata degli eventi, con un delay sufficiente a far mangiare i suddetti e le loro famiglie.
Poi se parliamo di disconnessioni, book fasulli per motivi informatici e simili, andiamo a parare e finiamo agli stracci.

Buona serata

Reply With Quote
 
  #29 (permalink)
Trading Apprentice
Lugano Ticino/Switzerland
 
Futures Experience: Intermediate
Platform: NinjaTrader, IB
Favorite Futures: ES
 
Nym0's Avatar
 
Posts: 7 since Jun 2014
Thanks: 1 given, 0 received

Riguardo alla situazione "commerciale" direi che e' veramente imbarazzante, ma 1800 Eur per cosa? Uno i conti se li può' pure fare da solo per quella cifra...

E poi... in Italia ci sono pure le tasse sul capital gain. Ma non e' meglio fare una azienda all'estero e lavorare come dipendente per quella?

Reply With Quote
 
  #30 (permalink)
Trading for Fun
Milan/Italy
 
Futures Experience: Intermediate
Platform: NinjaTrader
Favorite Futures: ES, YM, NQ, FDAX
 
Astrogirl's Avatar
 
Posts: 51 since Oct 2013
Thanks: 25 given, 7 received


Per chi usa Interactive Broker : potreste, per favore, aggiornarmi sull'importo totale delle commissioni per futures ES, YM, NQ, FDAX ?

Reply With Quote

Reply



futures io > > > > > Brokers per l'Italia

Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search



Upcoming Webinars and Events (4:30PM ET unless noted)

Jigsaw Trading: TBA

Elite only

FuturesTrader71: TBA

Elite only

NinjaTrader: TBA

Jan 18

RandBots: TBA

Jan 23

GFF Brokers & CME Group: Futures & Bitcoin

Elite only

Adam Grimes: TBA

Elite only

Ran Aroussi: TBA

Elite only
     

Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
Best brokers WCwings Reviews of Brokers and Data Feeds 5 March 24th, 2015 04:46 PM
How often do you switch brokers? Big Mike Reviews of Brokers and Data Feeds 8 August 28th, 2012 03:17 PM
Brokers camsolution Reviews of Brokers and Data Feeds 5 January 17th, 2011 01:00 PM
Brokers philhm The Elite Circle 4 September 13th, 2010 03:49 AM
Fast Brokers papa15 Reviews of Brokers and Data Feeds 7 July 20th, 2010 03:41 PM


All times are GMT -4. The time now is 01:22 PM.

Copyright © 2017 by futures io, s.a., Av Ricardo J. Alfaro, Century Tower, Panama, +507 833-9432, info@futures.io
All information is for educational use only and is not investment advice.
There is a substantial risk of loss in trading commodity futures, stocks, options and foreign exchange products. Past performance is not indicative of future results.
no new posts
Page generated 2017-12-14 in 0.14 seconds with 18 queries on phoenix via your IP 54.234.255.29